Eclissi 2000

Autore:           Lino Aldani

Edizione:        Urania collezione nr.44

Opinione:        7/10

Il numero 44 di Urania Collezione presenta 4 originali racconti di Lino Aldani tra i quali spicca Eclissi 2000, storia opprimente, misteriosa e ricca di significato.

Terra Madre è un astronave che ha lasciato
la Terra ormai da centinaia di anni per raggiungere un nuovo mondo abitabile, i protagonisti sono tutti nati a bordo, chiusi tra pareti metalliche e con un’unica possibilità di guardare fuori da quel mondo:
la Sala di Contemplazione, un’ enorme finestra che mostra lo spazio che li circonda.

I coloni a bordo vivono coscienti solo metà della propria vita perché costretti ad alternarsi fra loro per ottimizzare l’uso delle scarse dotazioni di Terra Madre, esistono due turni di lavoro, ogni colono divide la propria abitazione e il proprio lavoro con un altro colono, quando uno dei due è in turno l’altro giace in un sonno indotto. I membri di due turni differenti sono destinata a non incontrarsi mai….

Il protagonista comincia ad essere assalito dai dubbi sulla vera natura di Terra Madre mentre coloro che sono preposti al comando della nave concentrano l’attenzione proprio su di lui.

La storia è originale e riserva un finale a sorpresa, sicuramente il miglior racconto dei quattro contenuti nella raccolta, bello anche Labyrintus, gli altri sono leggibili ma poco intensi.

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: